L’Ordine al fianco di giornaliste e giornalisti al lavoro in Ucraina

L’Ordine dei giornalisti della Lombardia è al fianco delle operatrici e operatori dell’informazione impegnati in queste ore sul campo per documentare il conflitto tra Ucraina e Russia.

Ancora una volta il ruolo del giornalismo si mostra essenziale per rendere visibile al mondo la brutalità della guerra. Siamo al fianco delle colleghe e colleghi in prima linea, a cui rivolgiamo gratitudine per l’indispensabile lavoro di verità che stanno svolgendo mettendo a repentaglio la propria incolumità. (Foto di Andrea Rocchelli – Ucraina maggio 2014 Slaviansk: bimbi si rifugiano negli scantinati durante i bombardamenti)