L’Ordine lombardo in smart working. Come contattare gli uffici

Perdurando lo stato di emergenza a causa del Covid-19 e in ottemperanza al Dpcm del 3 novembre, i dipendenti degli uffici dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia stanno lavorando in smart working fino a nuova disposizione. Come abbiamo già segnalato in precedenza chi deve fare procedure di iscrizione all’Albo dei professionisti, al Registro praticanti (anche d’ufficio e per ricongiungimento), all’Elenco pubblicisti (temporaneo e stranieri) ed Elenco speciale deve necessariamente compilare i moduli in formato digitale. Quindi deve collegarsi al nostro sito www.odg.mi.it, cliccare sulla voce Modulistica in home page (o al seguente link https://odg.mi.it/modulistica/ ) e seguire le indicazioni del caso. Così pure per le pratiche di iscrizione alle società fra professionisti. Per altre richieste gli iscritti e il pubblico potranno contattare, in orario d’ufficio, i seguenti numeri di telefono:

340.0532092: Centralino

• 335.7227239: Elisabetta Graziani (direttore uffici)

• 335.7058041: Anna Contini (segreteria del Presidente)

• 335.7227240:  Rosangela Petruzzelli (responsabile segretaria e sportello iscritti)

• 335.7817492: Paolo Pozzi (portavoce del presidente e coordinatore ufficio formazione)

• 360.1041183: Antonella Magrì (segreteria ufficio formazione)

Per eventuali urgenze verranno concordate di volta in volta gli appuntamenti e le modalità di interazione front-desk con i richiedenti. Siamo ovviamente dispiaciuti per i disagi che inevitabilmente deriveranno da queste disposizioni, ma non possiamo che aderire responsabilmente alle prescrizioni delle autorità sanitarie recepite dal Governo nel Dpcm sopra citato.